Camoscio Appenninico - News - Gianluca Laurentini - Fotografia di paesaggio e di viaggio

Collegamento alla pagina Facebook
Lo Stock personale sul sito dell'agenzia Clickalps
Il profilo Instagram
Il mio canale YouTube

Fotografia di viaggio e di natura

Vai ai contenuti

Menu principale:

Vi racconto una foto #5 / Camosci? Neanche uno!

Gianluca Laurentini - Fotografia di paesaggio e di viaggio

Dicono che il Camoscio Appenninico sia il più bello al mondo. Non a caso il suo nome scientifico è Rupicapra ornata, un modo per indicare il suo manto particolarmente maestoso. Per apprezzarlo però bisogna andarlo a cercare in autunno inoltrato, quando il camoscio si prepara alla stagione invernale e il manto è al massimo del suo splendore. Per questo motivo sono andato più volte nel Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise in quel periodo per poterli incontrare e fotografare.
Esistono molti posti dove è possibile incontrarli, uno di questi è la Val di Rose. L’escursione non è complicata di per sé, ma si tratta di circa 800 metri di dislivello da percorrere con l’attrezzatura fotografica e bisogna obbligatoriamente portare con sé un teleobiettivo. Considerate che il mio pesa circa 1,6 kg, se a questo aggiungete il peso del corpo macchina, di un altro obiettivo, del pranzo e dell’acqua capirete facilmente che si tratta di una “passeggiata” abbastanza faticosa.

Il giorno in cui ho scattato questa foto sono partito la mattina presto da Roma con il mio amico Diego. Sapevamo che non sarebbe stata una giornata di sole pieno, ma non rischiavamo nemmeno di trovarci in una tempesta. Comunque eravamo partiti pronti ad affrontare qualunque situazione con ottimismo, a parte il traffico tentacolare di Sora che è una costante spina nel fianco quando ci si dirige verso il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise da quel versante.

Dopo il classico caffè pre-escursione abbiamo iniziato a salire. Quando eravamo circa a un terzo del percorso abbiamo incontrato una famiglia di francesi in vacanza che stava scendendo verso Valle proprio dalla Val di Rose. Ci siamo fermati per un saluto e un breve scambio di informazioni e ci hanno detto che la passeggiata era fantastica, ma faticosa e che avevano visto parecchi cavalli allo stato brado. Provai a chiedere se avessero avvistato i camosci ricordandomi non so come che in francese si chiamano “chamois” e la risposta fu: “Camosci? Neanche uno!”. A quel punto ricordo lo sguardo perplesso di Diego, al quale avevo promesso di vederne in quantità. Abbiamo salutato gli altri escursionisti e abbiamo continuato a salire fino ad arrivare in Val di Rose e dirigendoci verso il Rifugio Forca Resuni.
Con le luci basse date dalle nuvole in effetti sembrava non ci fossero camosci, ma conoscendo i luoghi in cui questi animali si radunano dalle escursioni precedenti è bastato salire abbastanza per vedere che ce n’erano non meno di una decina proprio vicino a noi.
Nonostante la leggera pioggerellina  che nel frattempo ci aveva raggiunti e la naturale diffidenza di questi animali sono riuscito piano piano ad avvicinarmi a un esemplare e a scattargli diverse fotografie. Sono particolarmente affezionato a questa sia per l’espressione del camoscio sia per il fatto che si riescono a vedere le gocce di pioggia in controluce a ricordo del clima che abbiamo trovato in quota.
Una giornata bellissima in cui ho potuto riportare a casa con me numerose fotografie e anche tante preziose emozioni che conserverò per sempre.



Gianluca Laurentini Photography
Tag
Monte Viglio Lago di Braies EOS R8 Articolo Regola dei Terzi Pentax D-FA 50mm f/2.8 Macro Ceuta X-H2s NiSi Holder V6 Panasonic Leica DG Vario Elmarit 12-60mm f/2.8-4 Asph. Power OIS Officine Fotografiche Dublino Cow Olympus FF II 9mm f/5 e Almanacco di Fotografare Facebook Italia Highlands Terremoto Lo scatto a raffica Lazio e Molise Erto Cascate di Monte Gelato Sera Gianni Riotta Cabo Mayor Lumix FZ1000 II Manfrotto OffRoad 30L Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga Giustizia Pubblicazioni S1R Dopo A99 II Eos M6 Mark II Lumix S5 Smartphone Sirente Velino Freedom XF 150-600mm f/5 Basilicata articoli Compatta Guida Regali di Natale Puffin EF 85mm f/1.4L IS USM Fotografia naturalistica XF 70-300mm f/4-5.6 R LM OIS WR Bianco e Nero Fondazione di Liegro Roma Foto Fondazione Don Luigi di Liegro Abruzzo Vi Racconto Una Foto Olympus M. Zuiko Digital ED 14-42mm f/3.5-5.6 EZ Pancake Tamron L'isola degli Arrusi EF-M 15-45mm f/3.5-6.3 IS STM 8 Macro IS STM Stock X-T5 Panasonic Lumix GX800 Nikon Corso Intermedio eur Panasonic Lumix FZ82 Raymasters Camera Filters Panasonic Lumix G Vario 12-60mm f/3.5-5.6 Asph. Power O.I.S. Natura Nick Ut Adobe Camera RAW Galleria Moderni Panasonic Lumix FZ2000 bridge D850 6-8 R LM OIS WR GFX100S 14-24mm f/2.8 DG HSM Art Tiziano Terzani Corriere Edimburgo Roberto Moiola Gallerie Scozia Geotag reflex Prima Roma: Incanto e Magia Isola Wild Atlantic Way Z9 Foro Romano sviluppo RAW blade runner 1 Canon EOS 5D Mark IV Sony Zeiss Vario-Tessar T* FE 24-70mm f/4 ZA OSS Canon EF 35mm f/1.4L II USM Nikkor 18-35mm f/3.5-4.5 G Monti Marsicani EOS R7 Instax Un mondo che non esiste più Camoscio Appenninico Palazzo Englefield EF-M 18-150mm f/3.5-6.3 IS STM Francesco Gola Social Pannelli Solari Lo sfocato Aereo Pentax Vieri Bottazzini gratis Lumix GX880 Isola Tiberina XF 8-16mm f/2.8 R LM WR Fotografia di Paesaggio etica Libri Mondadori NiSi 15mm f/4 ASPH Longanesi Photoshop seleziona cielo GF 45mm f/2.8 R WR Meridiani EOS M50 Mark II Bridge Appennini Z fc Filtro Polarizzatore GND32 Soft Zero Proiezione EOS R3 Roma - Dal Tramonto All'Alba Altrephoto Sony Alpha 7S II Eos M50 Mark II Lumix S 24-105mm f/4 Macro OIS Cavalletto Orso Punti di vista Fotofabbrica EOS R5 Lumix GH6 Foliage Harenberg Fotografare P950 Tiberina Ora Blu Workshop di Composizione Fotografica Autunno Canon vs Nikon Ponte Sisto Nikkor Panasonic Lumix G Vario 45-150 mm f/4-5.6 Asph. Mega O.I.S. L'occhio del Fotografo Mostre Tempo di Scatto Montagne di Luce I segreti delle schede di memoria Editoriale Appennino Centrale EOS 1DX Mark III Canon PowerShot SX730 HS Diga del Vajont Longarone Panning Luana Rigolli Vajont A7R IV Rupicapra ornata RF 35mm f/1 Pro3 T4 XF 23mm f/1.4 R LM WR Mostra Stacking Nature Fujifilm GF 23mm f/4 R LM WR Nikon D500 GFX50s Castello del Volterraio NAF Valle del Treja Fotografia Upter Filtri tecnica HDR Wildlife Andrea Jemolo Filtri Fotografici Auguri Z 6II Matera Alberto Ghizzi Panizza X100V Canon EOS 800D Ponte Sant'Angelo FF II 10-18mm f/4.5-5.6 C-Dreamer Lightroom fotografo Euronews National Geographic Nikkor 16-80mm f/2.8-4 E ED VR DX fotografico Canon EOS 6D Mark II Fotografiamo.net lago di Scanno Prima e Dopo Parco Nazionale d’Abruzzo Mirino mirrorless Panasonic X-S20 Natale Michael Freeman Campidoglio EOS R10 RF 24-105mm f/4 L IS USM X-S10 Pentax K1 Fujifilm FinePix X100F fujifilm sviluppo Fotografi Lago di Pilato Postcart Praga Lu Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini olympus Sigma GFX50S Cambiamento Climatico Guida Mercato Test EF-M 22mm f/2 STM Roberto Giacobbo smartphone Corso Fotografico fotografiamo.net Ecologia Panasonic Lumix GH5 Steve McCurry Pantheon Raymaster T3 RF 10-20mm f/4L IS STM Piazza di Spagna Macro SLT Canon EF 16-35mm f/2.8 L III USM Mirrorless Cantabria Montagna Lazio NiSi filters Clickalps Logos Biblioteca Aldo Fabrizi Tamron 150-600mm f/5.6-6.3 Di VC USD G2 Irlanda EOS RF 28-70mm f/2L USM RAW Rinascimento della Fotografia Pixma Pro 200 X Isola di Smeraldo Lumix S Pro 16-35mm f/4 Alba EF 100-400mm f/4.5-5.6L IS II USM G 25mm f/1.7 Asph. Z 14-30mm f/4S Al3Photo Canon EOS M6 Belluno om X-E4 Canon EOS 77D Photojournal.it Composizione Galleria Ambiente Lumix G90 Laowa Workshop Corso Base Albero di Natale Canon Panasonic Lumix Vario 12-32 mm f/3.5-5.6 Gennaio Nikkor Z DX 50-250mm f/4.5-6.3 VR Letizia Battaglia Bagaglio a mano Nikkor Z 24-70mm f/4 S Spagna mix Z5 Casso GFX50S II Sito Leica Reflex Daniele Nardi 6 W-Dreamer Rettilineare Palmarola Serata fotografica Articoli APS-C Castel Sant'Angelo XF 50mm f/1 R WR Camera Raw Aggiornamento Z 16-50mm f/3.5-6.3VR Fujifilm GF 32-64mm f/4 R LM WR Roma - Dal Tramonto all'Alba Alpha 1 Lo scatto remoto Powershot SX740 HS EOS R Raymasters seleziona soggetto Isola d’Elba Friuli Venezia Giulia gallerie Massimiliano Carraglia GFX50R Monte Toc fotografia Canon PowerShot G7 X Mark III Folco Terzani Intervista Parco Nazionale dei Monti Sibillini Medio Formato GFX100 Febbraio Fujinon naturalista Rocca Calascio Z 28mm f/2.8 SE Repubblica Ceca News Light Painting Lumix Fuji Frecce Tricolori La solarizzazione Tevere Formato RAW Flickr Large Format Gatto Calendario Panasonic Lumix G 14-140mm f/3.5-5.6 Asph. Power O.I.S. EOS R6 EOS M5 Meridiani Montagne #dolomiti XF 16mm f/2.8 R WR EOS 90D 50-100mm f/1.8 DC HSM Art G80 Z50 Manfrotto Al3photo Arcobaleno Olympus Pen E-PL8 Impariamo a sfruttare il cielo in fotografia #marmolada 2018 Focus della Lo Zoom Fujifilm Neve Ponza Pulcinelle di mare Amatrice Autofocus Alla Luna Fotografia Notturna Naf Lumix TZ90 Diaframma Scotland Zoom Interivsta Fragments of Scotland D780 consapevolezza Viajes Gianni Berengo Gardin Sony Fotografare il cielo notturno GFX100 II Uscita Angelo Paionni Ponti
© Gianluca Laurentini (P. Iva 11415451001)
Scaricare e riprodurre le foto ed i testi di questo sito senza l'esplicito consenso dell'autore è illegale e sarà perseguito a norma di legge.
Torna ai contenuti | Torna al menu